Ingegneria del vento
Parte sperimentale
  • gestione della galleria del vento realizzata dal CRIACIV e dal DIC presso la sede distaccata di Prato dell’Università di Firenze
  • caratterizzazione delle azioni in campo dinamico (in termini sia di pressioni che di forze) su coperture estese, alti edifici, torri di raffreddamento
  • analisi delle sollecitazioni in campo statico e dinamico su modelli sezione di impalcati di ponti sospesi o strallati di grande luce: analisi di stabilità (condizioni di flutter)
  • Parte teorica
  • determinazione della risposta elastica di sistemi lineari all’azione di vento turbolento, utilizzando metodi nel dominio delle frequenze e ricercando approssimazioni semi-analitiche dei risultati ottenuti
  • studio del problema della determinazione della lunghezza di rugosità e analisi di un sistema di microzonazione eolica, con particolare attenzione ai risvolti normativi
  • simulazione della risposta dinamica di grandi strutture, attraverso metodi di analisi nel dominio del tempo, con particolare riguardo all’analisi di tipologie strutturali complesse quali le torri di raffreddamento
  • analisi della risposta sotto vento turbolento di sistemi lineari e non, utilizzando le tecniche connesse ai metodi del calcolo differenziale stocastico

  • Analisi del comportamento statico e dinamico di edifici monumentali
  • interpretazione di dati sperimentali provenienti da sistemi di monitoraggio, essenzialmente statici (la Cupola di Santa Maria del Fiore a Firenze)
  • identificazione statica e dinamica di strutture lineari e non lineari sottoposte a vibrazioni libere e forzate (il Mercato di San Lorenzo a Firenze, la Torre Grossa a San Gimignano)
  • modellazione numerica della risposta di grandi edifici monumentali (la Cupola di Santa Maria del Fiore a Firenze, il Mercato di San Lorenzo a Firenze, la Torre Grossa a San Gimignano, la Cappella dei Principi a Firenze, Hagia Sophia a Istanbul)
  • analisi delle vibrazioni indotte da traffico in edifici di carattere monumentale (il Cenacolo di Santa Apollonia a Firenze, il Palazzo Vivarelli-Colonna a Firenze)