I vecchi ponti di Collesalvetti


Ritorno a Collesalvetti


Questa e la immagine che segue si riferiscono al è il Ponte mediceo, del XVI secolo, lo stato in cui è è dovuto alla piena del 1993 che provocò la tracimazione del fiume Tora in diversi punti, Per evitare il ripetarsi dell'inconveniente l' alveo del fiume è stato allargato e canalizzato, ma il vecchio ponte è risultato troppo basso e corto per cui non e` stato più utilizzato. essendo tuttavia sottoposto a protezione in quanto bene storico è rimasto sul posto, in mezzo all'alveo. Il ponte si trova sulla strada che dalla stazione va a Guasticce, subito dopo il campo sportivo.


 

Questa e le immagini successive si riferiscono invece a Ponte Santoro.
Questo ponte e` poco a S di Collesalvetti ed e` stato sostituito da un ponte piu` alto che supera anche la ferrovia e consente un innesto a livelli sfalsati.



Queste invece sono le pile del ponte ferroviario in ferro della tratta per Guasticce rimosse in occasione della piena .

La fotografia successiva rappresenta le spalle del punte successivo su un corso d'acqua laterale in direzione di Guasticce, alla cui pagina si rimanda per altre fotografie del ponte.
 

 

proseguire per Fauglia


Scrivetemi a: leo@dicea.unifi.it


Pagina ospitata dal