IDROMORFOLOGIA E DIRETTIVA QUADRO ACQUE: SISTEMA DI VALUTAZIONE MORFOLOGICA DEI CORSI D'ACQUA

Massimo RINALDI - Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, Università di Firenze

Rinaldi M., Surian N., Comiti F., Bussettini M. (2011) - Sistema di Valutazione Morfologica dei corsi d'acqua. Si tratta di una nuova metodologia che permette di valutare la qualità morfologica di un corso d’acqua, ovvero il suo grado di alterazione, rispetto a condizioni relativamente naturali. In particolare, viene illustrato l’Indice di Qualità Morfologica (IQM) dei corsi d’acqua appositamente sviluppato ai fini della classificazione idromorfologica richiesta nell’ambito della Direttiva Quadro Acque dell’Unione Europea (Dir 2000/60/CE o WFD). Il metodo si basa sull’integrazione di: (1) rilievi ed interpretazioni sul terreno; (2) telerilevamento ed analisi GIS. Si possono distinguere tre fasi: (1) inquadramento e classificazione iniziale; (2) valutazione dello stato attuale; (3) monitoraggio. La classificazione iniziale si basa principalmente sulle condizioni fisiche del bacino, il grado di confinamento e la morfologia dell’alveo. La valutazione delle condizioni attuali viene realizzata attraverso l’uso di una serie di schede che consentono un’analisi guidata dei seguenti aspetti: (a) continuità (longitudinale e laterale) del corso d’acqua; (b) configurazione morfologica dell’alveo; (c) configurazione della sezione; (d) struttura e substrato del fondo; (e) vegetazione nella fascia perifluviale. I precedenti aspetti vengono analizzati relativamente alle tre seguenti componenti: (1) funzionalità geomorfologica; (2) artificialità; (3) variazioni morfologiche. Viene utilizzato un sistema a punteggi per ottenere un Indice di Alterazione Morfologica (IAM) e un Indice di Qualità Morfologica (IQM), in base ai quali classificare il corso d’acqua. La fase di monitoraggio dovrebbe consentire nel futuro una verifica del mantenimento o di variazioni delle attuali condizioni morfologiche.

Manuale tecnico - operativo per la valutazione ed il monitoraggio dello stato morfologico dei corsi d'acqua: scaricabile dalla pagina web:

http://www.isprambiente.it/it/pubblicazioni/manuali-e-linee-guida/idraim-2013-sistema-di-valutazione-idromorfologica