LINEE GUIDA PER L'ANALISI GEOMORFOLOGICA DEGLI ALVEI FLUVIALI E DELLE LORO TENDENZE EVOLUTIVE

Massimo RINALDI - Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, Università di Firenze

Surian N., Rinaldi M., Pellegrini L. (2010) - Linee guida per l'analisi geomorfologica degli alvei fluviali e delle loro tendenze evolutive. Casa Editrice CLEUP, 75 pp (ISBN 978 88 6129 499 8).

Queste Linee guida trovano origine nel progetto nazionale PRIN 2005 (“Dinamica recente ed attuale di alvei fluviali in Italia centro-settentrionale: tendenze evolutive, cause ed implicazioni applicative”). In assenza di metodologie di riferimento, sia in ambito nazionale che internazionale, i ricercatori coinvolti nel progetto hanno dovuto innanzitutto definire delle comuni metodologie di analisi, senza le quali non sarebbe stato possibile condividere e confrontare misure ed osservazioni effettuate sui diversi corsi d’acqua esaminati. Le metodologie qui presentate si basano sui seguenti aspetti: (a) esperienze pregresse degli autori e degli altri ricercatori coinvolti nel progetto PRIN; (b) letteratura nazionale ed internazionale; (c) test specifici condotti nell’ambito del progetto PRIN.
Queste Linee rappresentano quindi una messa a punto metodologica che è stata funzionale alle ricerche svolte nell’ambito del progetto PRIN 2005, ma sono state realizzate anche avendo in mente l’impiego che possono trovare sia in ambito scientifico che non. Analisi morfologiche come quelle qui descritte sono sempre più utilizzate in ambito applicativo, sia dagli enti preposti alla pianificazione/gestione dei corsi d’acqua (Autorità di Bacino, Regioni, Provincie) sia dagli studi professionali. Senza avere la pretesa di definire un vero e proprio protocollo di analisi (infatti alcuni aspetti necessiteranno senz’altro di verifiche ed affinamenti in futuro), queste Linee guida dovrebbero comunque rappresentare uno strumento utile per una raccolta più omogenea dei dati relativi alle variazioni morfologiche degli alvei.

Download (versione bassa risoluzione 2.84 Mb)

Download (versione alta risoluzione 21.249 Mb)